Rivivi “The Elixir of Life” con Tomorrowland 365 e Mazda

La dodicesima edizione del Tomorrowland si è conclusa da una manciata di giorni. Alcuni di noi stanno già guardandosi indietro con tanta nostalgia, altri invece non vedono l’ora che sia già il prossimo anno, il 2017, per la nuova ed entusiasmante edizione. Per tutta la gente di Domani  che desidera essere catapultata allo scorso weekend, e per tutti coloro che hanno già iniziato il countdown per il prossimo, quello targato 2017, ma anche per tutti quelli che non erano presenti, esiste oggi un modo veloce per gustarsi i dj set di tutti gli artisti. Si chiama Tomorrowland 365 ed è un sito apposito grazie al quale si possono ascoltare e guardare i dj set di tutti gli artisti con un solo click di mouse.

db5ef1e2-7c09-4883-b6f9-d326540b1d02Dozzine di set ufficiali, foto e trailer di questa e delle scorse edizioni sono riunite in un’unica piattaforma: Tomorrowland 365 appunto. La selezione offre performance da molti palchi, tra cui il Main Stage. Ecco quindi all’opera Armin van Buuren, Alesso, Martin Garrix e Paul Kalkbrenner, che ha mixato le loro tracce direttamente dallo stage principale.

Un’esperienza da ricordare quella del Tomorrowland 2016 e di Mazda Sounds of Tomorrow. I sei vincitori del concorso si sono esibiti sull’Isola di Mazda lo scorso weekend. Anche i ricordi di questo weekend unico sono a portata di click: per rivivere la magica atmosfera del festival e dello stage sul laghetto del festival basta cliccare qui.

Autore: Riccardo Sada
Tags