Intervista a Future Mind!

A un anno dall’album “Mechanical Heart” (Royal Supreme) è uscita la compilation di Future Mind.

Go with Future Mind” è un viaggio attraverso le sonorità elettroniche che hanno plasmato il mio gusto e accompagnato in tutti i momenti della vita. Si passa da un suono più minimale, a tratti tech, alla pura progressive house con le sue melodie, alla house da club, l’electro house fino a suoni ambient.
“Non è una semplice selezione, ma una storia, la mia, raccontata attraverso le note, la cassa in 4/4, e quei bpm che tanto hanno a che fare con il battito del cuore
”, spiega Future Mind, che per Just Entertainment, via Royal Supreme, ha voluto mixarla senza l’uso di software proprio per esprimere se stesso al meglio “e comunicare al massimo le intenzioni, regalando un suono pulito ma dinamico”.

Come è nata l’idea di questa compilation?
Penso che per un dj/producer, l’idea di una compilation sia sempre in testa. Attraverso essa posso esprimere non solo un mio gusto ma anche la passione per il mio lavoro. Perciò diventa un modo per conoscermi meglio.”

Su che base hai selezionato le tracce?
Il mio gusto personale si è sviluppato attraverso determinate sonorità. Ho cercato di metterle tutte qui dentro.

Sei al lavoro su tue produzioni?
Sì. Sto lavorando ad almeno cinque nuove tracce che prevedo di far uscire prima dell’estate. inoltre l’idea di un EP non mi dispiace.

Dove suonerai questa estate?
Le spiagge sono davvero tante qui in Sicilia, quindi suonerò e mi abbronzerò contemporaneamente.

Go with Future Mind” è disponibile su tutti i digital stores, ascoltala qui!

Tags