Tomorrowland, in Belgio i biglietti già esauriti

tl16-114_sm_ticket-sale_belgium_sold_out_lowieIl brand legato al Tomorrowland ormai è in auge e nella sua terra natale fa faville: i biglietti per la prossima edizione del festival belga sono andati tutti esauriti in meno di 40 minuti, quest’anno. Si è pertanto registrato un vero primato: nell’arco del sell-out più ristretto dal mondo i tagliandi sono stati venduti a un ritmo incredibilmente vertiginoso, a rendere la manifestazione a questo punto ancora più esclusiva. Rispetto al 2015, ossia al sold-out verificatosi in una sola ora, si tratta questa volta di un vero e proprio record.

I commenti del portavoce del noto marchio, Debbie Wilmsen, accennano al crescente entusiasmo della popolazione locale: “Non ci sono mai stati così tanti belgi interessati al nostro festival, è stato davvero una prevendita rapidissima, e i record delle waiting list e di vendita sono stati stracciati. Tutti”. In accordo con gli organizzatori del festival, ci sarà un incremento del 20 per cento di partecipanti belgi, con una stima della lista d’attesa che si aggira intorno ai 130 mila persone. “Le vendite a livello mondiale apriranno invece sabato 6 febbraio (5:00 CET). Circa 180mila persone atterreranno a Boom dal 22 al 24 luglio per un’edizione che ha tutte le carte in regola per essere più esclusiva che mai” ha concluso la Wilmsen. Aggiornamenti saranno comunicati ufficialmente nei prossimi giorni da JE | Just Entertainment.

Autore: Riccardo Sada
Tags
//