KlangKuenstler

KlangKuenstler

Ogni progresso richiede la convinzione di perseguire costantemente il proprio percorso. Il DJ e produttore di Berlino, KlangKuenstler, è l’esempio lampante di come il talento non sia solo una questione di fortuna. C’è anche bisogno del coraggio di credere nelle abilità, sviluppandole costantemente. Non è un caso che KlangKuenstler sia diventato uno degli artisti della scena House tedesca più promettenti degli ultimi tre anni.

Cresciuto ad Allgäu, nella Germania del sud, KlangKuenstler ha la sua prima esperienza clubbing al ‘Harry Klein’ di Monaco in cui scopre la musica elettronica. Seguendo la sua sempre crescente passione per il groove e le linee di basso, si trasferisce nel 2012 a Berlino. Suona in vari locali nella capitale tedesca e presto emerge non sono come DJ ma riesce ad enfatizzare anche la sua multi personalità con le sue prime produzioni: mentre “Barfuss auf Wolken” esce nel 2013 su Stil vor Talent e colleziona più di un milione di plays online, “Hand in Hand” (Soundplate) viene supportata nello show di Rob Da Bank su BBC Radio 1.

Solamente un anno dopo, il suo album di debutto ‘That’s Me’ segna una pietra miliare per il giovane emergente e gli permette di suonare in club rinomati come Watergate (Berlino), Egg (Londra), Razzmatazz (Barcellona), Hive (Zurigo), Pratersauna (Vienna), or Live RCA (Bangkok) ma anche in grossi festival tra cui Global Gathering, SonneMondSterne, Bestival, Dockville, and Mystic Garden.

Con l’aumento dei concerti internazionali, KlangKuenstler ridefinisce anche il suo sound mischiando sonorità old school a ritornelli funk con un pizzico di drum samples, creando un equilibrio perfetto dimostrato nella sua hit ‘Jam Master Jack’ (Smiley Fingers), che ha raggiunto la numero 1 nella Beatport’s Tech House chart nella primavera del 2016.

Che si tratti di Deep, Booty o Tech House, i suoi set e le sue produzioni non possono mai essere categorizzate in un solo genere e non seguono le tendenze popolari. Focalizzato su un sound contagiato da ritmo e percussioni, KlangKuenstler rappresenta un sound altamente caratteristico, così riconoscibile che riesce a portare qualsiasi dancefloor all’estasi.

Dalle sue release su Toolroom, Suara, Simma Black o Great Stuff ai suoi numerosi live KlangKuenstler è sempre alla ricerca di varianti nel suo stile. L’ambizione di reinventarsi sempre, non spiega soltanto il successo ottenuto finora, ma prevede anche quello che sarà un futuro brillante per lui.

Tags